Diventa volontario

DIVENTA VOLONTARIO

“È sufficiente un filo per cominciare una tela, spesso una pietra gettata in acqua diventa base di una grande isola” (Federico Ozanam)

Per entrare nella San Vincenzo è sufficiente il desiderio di aiutare chi è in difficoltà. L’azione assistenziale della San Vincenzo e dell’Associazione Dormitorio è possibile grazie all'apporto determinante del volontariato. Sono molte le persone di ogni estrazione sociale che prestano la loro opera nella gestione delle Case di accoglienza e nell'assistenza alle famiglie in stato di bisogno. Tuttavia, le esigenze sono sempre in aumento ed i volontari non bastano mai. Per diventare volontario basta avere una buona predisposizione all'aiuto di chi si trova in stato di disagio o di povertà e avere un poco di tempo da donare ai fratelli meno fortunati.

Caratteristiche essenziali del volontario:



Gratuita'

Il volontario non cerca compensi economici, morali o sociali. Il suo tempo, le sue energie e la sua disponibilità sono dati come “dono” e rispondono ad un’esigenza intima di solidarietà ed amore verso il prossimo.

Responsabilità

Il volontario porta a termine l’impegno che si assume.

Continuità

Il volontario accetta, nel limite delle proprie possibilità, un’attività programmata in base alle sue disponibilità.

Chi me lo fa fare?


“Operare uniti, in un cammino di carità e di fede, stimola a curare i mali e rende migliori chi dona e chi riceve”

La gioia di pensare di avere aiutato chi è meno fortunato è grande, e ricompensa abbondantemente le fatiche e l’impegno del volontario. Il pensiero di essere stati accanto a una mamma con bambino o a un uomo solo e senza affetti, di aver partecipato all'incontro con una famiglia in difficoltà economiche e morali, o essere riusciti a far sentire un po' di calore a chi non ha nulla, dona soddisfazione e serenità.

Richiesta Informazioni


 

E' necessario scegliere il destinatario della mail:

 

E' necessario scegliere l'oggetto della mail:

 

E' necessario spuntare l'accettazione per la privacy